Kim Kardashian: “Sono la regina del Web!”

Fare la pornostar paga. Se poi lo scandaletto è abilmente orchestrato e non dura una vita, l`esperienza non è neanche troppo traumatica. A Kim Kardashian, curvilinea figlia dell`ex avvocato difensore di OJ Simpson,hot girl, non bastava essere solo una delle ereditiere della buona società californiana. Voleva essere una star, e pare esserci riuscita, stando alla classifica delle celebrità più cliccate di Internet durante il 2008, diffusa dall`autorevole Google, motore di ricerca più usato sul Web.

Quel sex tape che scompare e riappare – Come si diceva, Kim Kardashian fino al 2007 era sostanzialmente una sconosciuta fino alla comparsa sul Web del suo sex tape, il video porno, rumoroso e spettacolare al punto giusto, girato insieme all`ex fidanzato, il rapper misconisciuto Ray J, fratello della cantante pop Brandy. In un baleno quelle immagini hanno dato la grande fama via Rete alla disinvolta Kim, poi lesta a chiedere il ritiro del video dal mercato, ottenendo anche dalla casa di distribuzione Vivid cinque milioni di euro. Chissà come, chissà perché, la Kim pornostar è poi rispuntata fuori con l`edizione ampliata delle sue evoluzioni sessuali. Il calendario appena uscito, il servizio con i nudi integrali su Playboy, il lancio dei prodotti di bellezza con il suo marchio hanno fatto il resto.

Kim Kardashian: “Sono la regina del Web!”ultima modifica: 2009-11-04T12:09:33+01:00da apreattianese
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento